Software ATS, 3 tendenze che influenzano la tua strategia

 
iCIMS Staff
September 13, 2021

Punti chiave
● Sempre più datori di lavoro stanno adottando software per la gestione delle candidature, Applicant Tracking System (ATS) e altre soluzioni di recruiting di primo livello.
● Google for Jobs, a livello globale, è ormai la terza più grande fonte di persone in cerca di lavoro per i clienti che utilizzano l’ATS di iCIMS, e ha aumentato dell’81% l’afflusso di persone in cerca di lavoro.
● L’intelligenza artificiale e il machine learning all’interno dell’Applicant Tracking System alleggeriscono il lavoro dei recruiter, dando loro più tempo da dedicare per le risorse umane in azienda.

Il processo di recruiting è diventato più complesso

Il recruitment si basa sempre più sull’approccio al consumatore, il che lo rende più simile alle vendite e al marketing che ad altre aree delle risorse umane. Per dare al recruitment l’attenzione che merita, i team di selezione del personale costruiscono le loro strategie intorno a un sistema di tracciamento dei candidati (ATS) top class, piuttosto che a un modulo HCM (Human Capital Management).

Secondo Aptitude Research Partners, le aziende che utilizzano i migliori software ATS per l’acquisizione di talenti hanno un turnover inferiore alla media del settore, un tempo più breve per ricoprire le posizioni aperte (time-to-fill) e una migliore user experience lato candidato.

Molte aziende costruiscono il loro stack tecnologico con diverse soluzioni software che lavorano insieme all’interno di una piattaforma. La capacità di gestire e scambiare informazioni senza danneggiare il flusso di dati e l’efficienza del flusso di lavoro sono alla base di questi sistemi (che sono adottabili senza passare attraverso lunghi processi di ricerca e implementazione).

AmTrust Financial ha collaborato con iCIMS per integrare un ATS di prima classe con il suo HCM principale, Workday. Ora quest’azienda non si affida più alle agenzie per il lavoro per cercare personale risparmiando, di fatto, circa 13 milioni di dollari in commissioni.

Un ATS software di prim’ordine si integra e completa i cloud HCM  esistenti per garantire un flusso di dati ottimale, senza gli intoppi che si possono immaginare. Il risultato è uno stack tecnologico strategico per l’acquisizione di talenti configurato per le esigenze uniche della tua azienda, sia ora che in futuro.

Le persone cercano sempre più lavoro tramite Google

Il 70% delle ricerche di lavoro inizia su Google. Storicamente, questo significava che i candidati dovessero creare un profilo in bacheche di lavoro e portali di terze parti per poi inoltrare la candidatura sul sito dell’azienda compilando le stesse informazioni personali che avevano appena inserito su Indeed o Monster.

In meno di tre anni, Google for Jobs ha sconvolto l’industria ed è diventato la terza più grande fonte in cui reperire informazioni in merito ad opportunità di lavoro. Google continua a fare ciò che Google fa meglio: raccogliere dati in tempo reale da ogni fonte sul web per creare una user experience ottimale. Google for Jobs non cambia necessariamente la destinazione dei candidati, ma accorcia il loro viaggio. Dalla ricerca di lavoro tramite query su Google, il candidato si ritrova direttamente indirizzato al tuo ATS riducendo gli intermediari e permettendo di risparmiare in pubblicità.

Questo significa che i datori di lavoro hanno bisogno di presidiare Google for Jobs usando software ATS che abbiano la capacità di inviare i dati degli annunci di lavoro al gigante del web (compresi i range di retribuzione e i dettagli precisi sulla posizione aperta). Il risultato è un processo di ricerca più piacevole per i candidati e una strategia di recruitment marketing più efficace in termini di costi.

Intelligenza artificiale e Machine Learning permettono al tuo team HR di concentrarsi sulle risorse umane

Il 41% dei datori di lavoro classificano l’Intelligenza Artificiale e le soluzioni basate sul Machine Learning come loro massima priorità, secondo una ricerca “Creative and Digital Trends” di Mondo. Come le auto a guida autonoma, il ronzio intorno alla tecnologia continua a crescere; tuttavia, il trend topic nel mondo del recruitment è l’Intelligenza Artificiale guidata dall’uomo.

Intelligenza Artificiale, Machine Learning e automazione dovrebbero esistere nel tuo sistema di monitoraggio dei candidati per:
● Sollevare i recruiters dai compiti banali
● Favorire un migliore processo decisionale
● Mostrare più annunci di lavoro a candidati qualificati

Il risultato è efficienza e maggior flusso di candidati qualificati. I vostri reclutatori mantengono il controllo completo senza dover essere al PC 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
I tuoi candidati hanno un altro modo per interagire con il tuo marchio come e quando vogliono.

Scarica la guida completa all’Applicant Tracking System per scoprire in che modo un ATS aiuta a risolvere i problemi più comuni del recruiting.

Back to top

Receive the latest iCIMS thought leadership directly to your email.

Privacy Notice

Subscribe to the iCIMS blog today

Sign up

The latest from iCIMS

Explore categories